Τετάρτη, 27 Απριλίου 2011

AUGURI ITALIA!




AUGURI ITALIA!  150 CANDELINE PER TE!
 
Centocinquant’anni fa, quando la penisola italica era divisa in diversi stati, un esercito di cuori ribelli, I Mille, rischiarono la loro vita per unirla. Erano persone legate soprattutto dagli stessi ideali liberali e repubblicani. Guidati dal generale e patriota Giuseppe Garibaldi, lottarono per ottenere l’unione tanto desiderata della penisola e della popolazione stessa e così il 17 marzo 1861 il loro obiettivo fu raggiunto.

Quest’anno, a distanza di centocinquant’anni, questo evento lo ricordiamo tra festeggiamenti e approfondimenti storici. Per questo giorno speciale le scuole sono rimaste chiuse e grandi e piccini si sono riuniti nelle piazze delle loro città adornate da bandiere, festoni e palloncini. È stata per tutti una giornata emozionante tra concerti, rappresentazioni teatrali, mostre di documenti, animazioni di strada, bande, spettacoli di luce, discorsi toccanti e fuochi d'artificio sotto le stelle.
Questa ricorrenza ci ha spinti a riflettere su quanto sia importante condividere gli stessi ideali democratici e repubblicani. Un importante messaggio che dovrebbe essere recepito soprattutto da noi giovani, essendo il futuro dell’Italia. Noi dovremmo impegnarci a mantenere un clima di pace, serenità e spirito di collaborazione per una nazione migliore.

Mariangela Cuscianna, Oriana Loschiavo

HAPPY BIRTHDAY ITALY!
150 CANDLES FOR YOU!

One hundred and fifty years ago, when he Italian peninsula was divided into several states, an army of rebel hearts, "I Mille ", risked their lives to unite it. These people were especially linked by the same liberal and Republican ideals.
Guided by the general and patriot Giuseppe Garibaldi, they fought for so much desired the union of the peninsula and he population itself, and so on 17th March 1861 their goal was achieved. This year, after one hundred and fifty years, we celebrate this event with festivals and historical insights.
For this special day schools remained closed and people of all ages gathered in the streets of their cities adorned with flags, streamers and balloons. It was an exciting day for everyone among, theatrical performances, exhibitions of documents, street events, light shows, moving speeches and fireworks under the stars. This anniversary has prompted us to think about how important it is to share the same Republican and democratic ideals.
An important message that should be implemented especially by young people is the future of Italy. We should strive to maintain a climate of peace, serenity and spirit of cooperation for a better nation.

Mariangela Cuscianna, Oriana Loschiavo

Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου